Ha vissuto nelle Filippine, tra 50 mila e 67 mila anni fa

Una nuova, sensazionale, scoperta che aggiunge un prezioso tassello alla storia dell’evoluzione umana è stata effettuata. I paleontologi del Musée de l’Homme – Muséum National d’Histoire Naturelle di Parigi, hanno infatti rinvenuto una serie di resti umani appartenenti a una specie finora sconosciuta. La scoperta è stata fatta nelle Filippine, in una grotta di Callao, sull’isola di Luzon. Da qui il nome delle nuova specie: homo luzonensis.

filippine homo luzonensi

la grotta nelle Filippine dove sono stati rinvenuti i frammenti ossei

Si tratta di un “incrocio” unico di caratteristiche antiche e moderne, simili agli australopitechi così come ai sapiens.

Frammenti parziali, ma preziosi

In tutto sono stati ritrovati 13 frammenti. Si tratta di ossa di mani, piedi, parti di femore e denti, appartenenti ad almeno tre individui. La loro combinazione unica di caratteristiche primitive e moderne, in particolare per quanto riguarda i denti, differisce nettamente da quelle di tutte le altre specie già note, tanto da giustificare la creazione di una nuova specie. Essendo ì, però, pochi e parziali, non si possono fare supposizioni sul modo di camminare o sulle abilità manuali della nuova specie anche se la curvatura di alcune ossa del piede suggerisce che l’homo luzonensis fosse un bravo arrampicator. Si stima che i frammenti appartengano a due adulti e un bambino.

nuova specie umana

i frammenti di homo luzonensis rinvenuti nelle Filippine

Quello che è assai importante in questa scoperta non è solo l’importanza giocata dall’Asia nella storia dell’evoluzione umana. Da quel che emerge è che l’homo luzonensis sarebbe stata contemporanea e simile per dimensioni al famoso Homo Floresiensis, il cosiddetto ‘hobbit’ che abitava l’isola indonesiana di Flores, scoperto nel 2004.

Ma di grande rilievo scientifico è anche il fatto che l’homo luzonensis rimette in gioco la narrativa lineare dell’evoluzione umana e dimostra come l’Homo Sapiens non era l’unica specie presente sulla terra.