Trekking, mountain bike e passeggiate a cavallo per gli amanti della natura

Se si pensa alle Langhe viene subito alla mente il vino. Dolci colline, paesaggi rilassanti, vigneti. Ma il territorio di questo pezzo di Piemonte può offrire molto di più. Ecco perché per il prossimo fine settimana è in programma il primo Festival dell’Outdoor in Alta Langa. Un territorioche offre al visitatore panorami a perdita d’occhio e paesaggi caratterizzati dalle zone boschive e dai noccioleti.

Proprio qui, in questi boschi, si potrà vivere l’esperienza outdoor più autentica. L’Alta Langa presenta infatti un enorme patrimonio naturale che costituisce lo scenario ideale per praticare attività a piedi, in bicicletta o MTB, a cavallo. Molti gli eventi in programma tra sabato 8 e domenica 9 giugno, su e giù per i tantissimi sentieri, il fitto dei boschi, i suggestivi borghi, con visioni impareggiabili di un paesaggio autentico.

Alta Langa

un paesaggio dell’Alta Laga

Alcuni numeri

180 chilometri di percorsi all’aria aperta, una ventina tra guide e istruttori, 24 i Comuni attraversati, 15 eventi e cinque discipline (mountain-bike, e-bike, nordic-walking, trekking a piedi e a cavallo): sono questi i numeri del primo Festival dell’outdoor in Alta Langa, promosso dall’Unione montana Alta Langa in collaborazione con l’Atl Langhe Monferrato Roero e il sostegno della Siscom di Cervere e della Fondazione Cassa di risparmio di Cuneo. Due giorni di attività all’aria aperta, sabato 8 e domenica 9 giugno, per atleti, amatori e famiglie con la voglia e il desiderio di scoprire un territorio ricco di sentieri e percorsi unici.

Gli eventi

Saranno sette gli eventi in programma nella giornata di sabato 8 giugno, con inizio alle 9.30: easy-bike (pedalata per famiglie) con partenza da San Benedetto Belbo, trekking della nocciola con percorso ad anello da Cortemilia, in mountain-bike nella Valle Uzzone con partenza da Castelletto Uzzone, in e-bike nei luoghi fenogliani con partenza da Murazzano, a cavallo alle sorgenti del Belbo dal rifugio La Pavoncella di Camerana, il trekking tra bosco e castello da Prunetto e l’avvicinamento al nordic-walking a Benevello. Le varie attività si ripeteranno nella giornata di domenica 9 giugno, sempre con inizio alle 9.30, ma il percorso in mountain-bike nella Valle Uzzone sarà sostituito con due eventi ad anello lungo e corto, rispettivamente con partenza da Bossolasco e Cravanzana. Il nordic-walking si terrà ancora a Benevello, ma sarà riservato ai praticanti.